Concluso l’incidente probatorio sulla sciagura Costa, la difesa moderatamente soddisfatta

redazione 23 ottobre 2012

costa concordia francesco schettino1 Concluso lincidente probatorio sulla sciagura Costa, la difesa moderatamente soddisfatta

Mentre l’Avvocato Bruno Leporatti. difensore di Francesco Schettino, appare abbastanza sereno affermando “Ne usciamo meglio di come siamo entrati“, lo stupore del Procuratore Capo di Grosseto, Francesco Verusio, non lascia spazio a nessun fraintendimento: “Dall’atteggiamento tenuto in questi cinque giorni in aula durante l’incidente probatorio, a me sembra che Francesco Schettino non si renda conto di quello che ha combinato con il naufragio della Costa Concordia all’isola del Giglio“.

ATTEGGIAMENTO INCOMPRENSIBILE – Il Procuratore non riesce a capacitarsi della “supponenza” del Comandante Schettino: “Non si rende conto del gesto imperdonabile e sciagurato di cui è stato responsabile“. L’incidente probatorio sulla scatola nera della Costa Concordia si è concluso ieri pomeriggio, presso il Teatro Moderno di Grosseto, dopo cinque giorni di lavoro.

ANCORA LONTANI DALLA VERITA’ – La moderata soddisfazione della difesa di Schettino non fa però mistero sul prosieguo dei rilievi tecnici, che andranno avanti per molto tempo.

Tags: , ,