Colpo di Stato a Burkina Faso: 30 morti, 100 feriti

redazione 31 ottobre 2014

Burkina Faso Colpo di Stato a Burkina Faso: 30 morti, 100 feriti

 

L’esercito del Burkina Faso ha ufficialmente annunciato lo scioglimento del governo e dell’Assemblea nazionale, andando a imporre il coprifuoco notturno.
Il presidente Blaise Compaoré, intervenendo in televisione per poter parlare alla nazione, ha lasciato intendere che non ha alcuna intenzione di dimettersi, ed ha respinto al mittente lo Stato di emergenza che aveva decretato in giornata.

 

Gli scontri hanno portato al decesso di 30 persone e almeno altre 100 sono rimaste ferite.
Il portavoce dell’opposizione in Burkina Faso ha annunciato che la richiesta di rinuncia al potere del presidente Compaoré è “non negoziabile”.

“Compaoré ci ha ingannati tutti per 27 anni, sta ancora cercando di ingannarci, di ingannare la gente”.

 

© Social Channel

Tags: