Colonia, sulle tracce degli aggressori di Capodanno

redazione 6 gennaio 2016

 Colonia, sulle tracce degli aggressori di Capodanno

La polizia di Colonia ritiene che gli aggressori che a Capodanno hanno molestato e anche stuprato decine di donne alla stazione, fossero organizzati, almeno 1.000, e che abbiano agito in piccoli gruppi, che circondavano donne isolate anche con lo scopo di rapinarle.

Tre di loro sono stati identificati, ma non ancora arrestati. Il tipo di incidenti, spiega la polizia, è simile ad altri avvenuti, su scala minore, a Duesseldorf in passato, con donne distratte con violente molestie sessuali mentre venivano derubate

Tags: , , , , ,