Nuovo Codice Antimafia, approvato

redazione 11 novembre 2015

parlamento Nuovo Codice Antimafia, approvato

La Camera ha approvato il nuovo Codice Antimafia, con 281voti favorevoli e 66 contrari di FI e M5S. Due gli astenuti. Il provvedimento ridisegna tutta la materia delle misure di prevenzione. Rafforzato il ruolo dell’Agenzia per i beni sequestrati: il direttore si occuperà della loro amministrazione, dopo la confisca di secondo grado. Previste norme stringenti per gli amministratori giudiziari, che non possono essere parenti fino al 4° grado, ma neppure conviventi del magistrato che conferisce l’incarico. Testo ora al Senato

Tags: , , ,