Cina, addio al figlio unico

redazione 29 ottobre 2015

coppia cinese Cina, addio al figlio unico

Il governo di Pechino retrocede sulla “one-child policy”, ossia la politica di incoraggiare un solo figlio a famiglia. La manovra era in vigore dal 1980, per puntare ad un controllo strategico del volume demografico di uno dei paesi più popolosi al mondo.

Il partito Comunista cinese ha stabilito l’abolizione della politica del figlio unico, eliminando così ogni tipo di restrizione esercitata sulle scelte riproduttive delle coppie.

Alle famiglie veniva dunque imposto di mettere al mondo un solo figlio, divieto inesistente per le coppie che occupavano le zone rurali, nel caso in cui il primogenito fosse una femmina.

Tags: , , ,