Cina, 8 condanne a morte nello Xinjiang per attentati terroristici

redazione 8 dicembre 2014

islam in Cina Cina, 8 condanne a morte nello Xinjiang per attentati terroristici

 

Otto le persone condannate questa mattina alla pena capitale, da un tribunale cinese nello Xinjiang per “attentati terroristici e omicidi volontari” attuati la scorsa primavera, nel corso dei quali morirono 21 persone, nella regione autonoma uigura, in prevalenza musulmana. La regione, ricca di risorse naturali, e’ sconvolta dalla rivolta degli uighuri. Secondo le organizzazioni umanitarie, negli ultimi mesi sarebbero state disposte almeno 40 condanne alla pena capitale, la meta’ delle quali eseguite.

 

© Social Channel

Tags: ,