Christian Frascella,”Brucio”: l’adolescenza vista attraverso gli occhi di Tommy Silvestre

redazione 4 maggio 2016

immgine art. Frascella Christian Frascella,Brucio: ladolescenza vista attraverso gli occhi di Tommy Silvestre

In un momento in cui la TV vede protagonisti adolescenti al margine e bulli, il romanzo di Christian Frascella, Brucio, è più che attuale.

Un romanzo che strizza l’occhio sia alla tradizione, dal romanzo di formazione, al maestro dell’horror Stephen King, passando per il genere hard boiled e il macabro Richard Matheson; sia alla fiction, sulle orme del più contemporaneo Ammanniti.

Pubblicato il 26 aprile, segue la stessa scia del romanzo Mia sorella è una foca monaca, romanzo d’esordio di Frascella, con cui si è guadagnato il Premio John Fante nel 2009, e nello stesso anno, il Premio Zocca.

Niente padri alcolisti e grigiastre sorelle timorate di Dio, ma famiglie adottive e assistenti sociali con cui Tommy, il protagonista, deve fare i conti. A causa di un incendio, Tommy, non solo perde la sua famiglia ma anche sé stesso. I segni indelebili sul viso dopo l’accaduto, lo spingono in uno spazio senza identità, dove il tempo è scandito da un piccolo paese che non vuole saperne di quel “mostro”.

In Brucio al topos dell’emarginato, si affianca la fiction, tanto cara alla scrittura contemporanea. A questa spetta dettare il ritmo della narrazione, dapprima lenta poi più incalzante: la contro indagine di Tommy Silvestre segna sostanzialmente l’inizio del romanzo. Il ragazzo si trova ad essere incolpato ingiustamente per una rapina, i cui veri esecutori sono degli assassini. A nulla valgono le sue ragioni, il suo volto sfregiato non lascia scampo.

L’amore per Sally cambierà le carte in tavola: << L’amore salverà il mondo!>> afferma con Dostoevskij lo scrittore. Alterego del protagonista, anche Frascella, non ce l’avrebbe fatta: a salvarlo è stato, un giorno come tanti, un libro.

La strada che giunge al rispetto di sé e dell’altro passa attraverso il libro: lo stesso che ci ha consegnato un altro cantore degli ultimi.

 

Approfondimento: Link1; Link2; Link3.

 

Tags: , ,