Choc a Firenze: donna morta con sacchetto di plastica

redazione 11 gennaio 2016

beata balon Choc a Firenze: donna morta con sacchetto di plastica

Una donna polacca di 45 anni, Beata Balon, è stata trovata morta, stamani, in un’abitazione a Ponzano di Empoli (Firenze). Il cadavere è stato trovato dal compagno, che ha dato l’allarme. Aveva i vestiti indosso ed un sacchetto sulla testa che probabilmente l’ha soffocata. Era nella camera da letto di un appartamento al piano terreno di una palazzina di via Pasteur.

I carabinieri, che stanno ancora interrogando il compagno, italiano, di professione guardia giurata, ancora non hanno sciolto la riserva sul fatto che sia stato un caso di suicidio oppure omicidio. Secondo quanto emerge dal suo profilo facebook la donna, originaria di Varsavia, avrebbe sofferto di depressione e alcolismo: lo scriveva lei direttamente in alcuni post, dove parlava anche di turbolenti rapporti con il compagno.

Tags: , , , ,