Catania, fermata una baby gang: muore un 18 enne nella sparatoria

redazione 28 gennaio 2015

polizia1 Catania, fermata una baby gang: muore un 18 enne nella sparatoria

 

Una baby gang, formata da un rapinatore di 18 anni, Francesco D’Arrigo, un 15 enne e altri due ragazzi di 20 anni: il gruppo è stato beccato ieri sera mentre cercava di derubare in un’area di servizio della tangenziale di Catania. Francesco, di 18 anni è morto in seguito a una sparatoria tra i ragazzini e una pattuglia del servizio scorte della polizia; il 15 enne invece è rimasto gravemente ferito (ora si trova ricoverato nell’ospedale Vittorio Emanuele), un ragazzo 20 enne, Samuele Consoli, è stato arrestato mentre il quarto è riuscito a scappare.

 

Secondo la ricostruzione i primi tre sono scesi dall’auto per compiere il furto, mentre il quarto uomo è restato a bordo della vettura: proprio per tale motivo per quest’ultimo è stato più facile fuggire dopo aver assistito all’arrivo degli agenti che hanno ingaggiato una sparatoria con i tre membri della baby gang, reduce dalla rapina di una tabaccheria nel centro di Catania.

 

© Social Channel

Tags: ,