Caso Yara: inammissibile istanza di scarcerazione per Massimo Bossetti

redazione 11 settembre 2014

Massimo Bossetti Caso Yara: inammissibile istanza di scarcerazione per Massimo Bossetti

L’istanza di scarcerazione di Massimo Bossetti è stata dichiarata inammissibile dal Gip di Bergamo Ezia Maccora in quanto l’atto non è stato notificato agli avvocati della parte offesa, come prevedono le modifiche introdotte all’articolo 299 del Codice di procedura penale.

La risposta non è negativa ma i legali di Bossetti, dovranno adoperarsi per effettuare una nuova istanza, previa cura di notificarla nello stesso tempo, ai legali della parte offesa.

© Social Channel

Tags: , ,