Caso violenza Rice, Obama vs il campione di football: “Un vero uomo non picchia una donna”

redazione 10 settembre 2014

rice1 Caso violenza Rice, Obama vs il campione di football: Un vero uomo non picchia una donna

Il video scandalo del campione football americano Ray Rice ha fatto il giro del mondo, finendo anche su Social Channel: nel video incriminato lo sportivo colpiva violentemente la fidanzata (ora moglie) con un pugno in ascensore. Un gesto che testimonia l’ennesima violenza sulle donne nata per mano di un uomo “padrone” di fama mondiale. A parlare contro il campione, che è stato sospeso a tempo indeterminato e licenziato da parte della sua squadra, è il presidente americano Barack Obama:

“Come ogni americano, ritengo che la violenza domestica sia un fatto inaccettabile all’interno di una società civile. Picchiare una donna è un qualcosa che i veri uomini non fanno, sia in pubblico che in privato. E’ compito di chiunque fermare la violenza domestica”.

Intanto Janay Palmer, moglie di Rice, ha cercato di difendere il marito, facendo infuriare gli utenti di Instagram.

© Social Channel

Tags: , , ,