Caso Schwazer, Parla l’avvocato della Kostner: “Nessun favoreggiamento”

redazione 30 novembre 2014

Carolina Kostner  Caso Schwazer, Parla lavvocato della Kostner: Nessun favoreggiamento

 

“La norma sul favoreggiamento? È un po’ assurda e non può essere applicata a questo caso”.

Dopo la notizia del deferimento della Procura antidoping del Coni, ai danni di Carolina Kostner, è l’avvocato della pattinatrice a parlare su RaiNews24, ribadendo la linea difensiva dell’atleta:

“È stato un episodio unico dovuto a tutt’altre motivazioni. Non c’era quindi il dolo di commettere favoreggiamento”.

Secondo il signor Giovanni Fontana, la pattinatrice “è stupita” dalla ricostruzione fornita dalla Procura, che per lei ha chiesto 4 anni e tre mesi di squalifica.

 

© Social Channel

Tags: