Caso Mose, ex finanziere Spaziante patteggiato pena

redazione 5 novembre 2014

emilio spaziante Caso Mose, ex finanziere Spaziante patteggiato pena

 

L’ex generale della Guardia di Finanza, Emilio Spaziante e l’ex ad di Palladio Finanziaria, Roberto Meneguzzo, imputati nell’inchiesta milanese sul caso Mose, hanno deciso di patteggiare la pena. Come ricorderete, l’indagine nel giugno scorso, portò all’arresto di 35 persone tra imprenditori e politici, complici nel sistema di tangenti per la costruzione del Mose di Venezia. Spaziante ha negoziato a 4 anni di carcere e 500 mila euro di multa. Meneguzzo, invece, a 2 anni e mezzo di reclusione. Per i due quindi, accusati di corruzione, nessun processo.

 

© Social Channel

Tags: , ,