CASILLAS… non si tocca!

redazione 24 dicembre 2012

Quasi non riuscivano a credersi i tifosi del Real Madrid: dopo 10 anni di onorata carriera, Iker Casillas, per la prima volta, ha scaldato la panchina col suo popò.  CASILLAS... non si tocca!

CHE VERGOGNA! - Ecco cosa sembra voler dire Casillas che non è potuto scendere in campo nella partita che ha visto sfidarsi Real Madrid e Malaga: tante le critiche rivolte a José Mourinho per le scelte tecniche che hanno causato una sconfitta dolente. Ora infatti i blancos salutano da lontano il Barcellona che li distanzia di ben 16 punti: il tenico non sembra preoccuparse, non teme per la sua panchina e confida nella fiducia dei suoi giocatori, insomma, non si può mica sempre vincere.

 CASILLAS... non si tocca!

CASILLAS NON SI TOCCA! - Titolare dal 2002, la porta del Real Madrid è sempre stata difesa da lui, tanto che non vederlo anche solo per una volta in campo, infonde una strana sensazione di… nostalgia?! Tristezza?! Cosa mai sarà venuto in mente a Mourinho che non lo ha fatto giocare?! “La mia è stata una scelta tecnica, un allenatore ha il dovere di analizzare tutto e scegliere chi mandare in campo, potete inventare tutte le storie che volete, ma è una decisione tecnica e nient’altro. Secondo me Adan sta meglio di Iker e insieme ai miei collaboratori ho scelto così e nel risultato di oggi il portiere non ha alcuna responsabilità” ecco la risposta dell’allenatore che ha sempre la battuta pronta.

Tags: , , , ,