Casa Bianca, finisce l’era dei Bush

redazione 21 febbraio 2016

George H.W. Bush Casa Bianca, finisce lera dei Bush

Donald Trump ha confermato in South Carolina la sua posizione di gran favorito nella primarie repubblicane alla Casa Bianca ottenendo una netta vittoria in South Carolina. Dopo l’esito del voto, che ha visto il miliardario battere con un buon margine Marco Rubio, uno dei candidati, Jeb Bush ha deciso di gettare la spugna e annunciare il suo ritiro dalla corsa. L’esito del voto non ammette incertezze. Donald Trump ha avuto il 32,50% dei consensi. Secondo Marco Rubio(22,48%) quindi Ted Cruz col 22,33%, Jeb Bush col 7,84%, John Kasich col 7,62% e Ben Carson col 7,23%. Sul fronte democratici, vittoria di misura per Hillary Clinton nelle primarie del Nevada dove l’ex first Lady ha superato di misura il suo sfidante Bernie Sanders che l’aveva sconfitta l’ultima volta in New Hamphire. La sfida si è decisa sul filo di lana e la partita per la nomination democratica alla Casa Bianca resta apertissima in vista del super-tuesday di martedì primo marzo. Chiave del successo della Clinton il voto delle minoranze. Secondo un sondaggio NBC Sanders si è aggiudicato di misura il voto ispanico col 53% ma è stato surclassato dalla Clinton per il voto degli afroamericani (solo il 22% di loro ha scelto Sanders). A favore della Clinton anche il voto delle donne mentre tra i giovani sembra aver prevalso Sanders. Prima ancora del super-tueasday la battaglia tra i democratici continuerà il prossimo 27 febbraio in South Carolina.

Tags: , , ,