Carla, bruciata dal compagno, inizia a parlare

redazione 26 febbraio 2016

ok1 Carla, bruciata dal compagno, inizia a parlare

È ancora grave Carla Caiazzo, ma inizia a parlare. La mamma le ha sussurrato che la bimba che ha messo a mondo il giorno in cui il compagno le ha dato fuoco è meravigliosa. E il suo elettrocardiogramma si è impennato. Poi nei giorni successivi, in quel letto del Cardarelli, ha detto una frase: “Devo farcela per la mia Giulia Pia”. Resta ricoverata nel centro grandi ustionati del Cardarelli di Napoli. E tutti aspettano il suo miglioramento completo.

 

Tags: , ,