CANNES 2014, Il giorno di Asia Argento e Gabriel Garko, in gara con “Incompresa”

redazione 23 maggio 2014

Asia in veste di regista arriva a Cannes con Garko e Charlotte Gainsourg.

SPETT 2 CANNES 2014, Il giorno di Asia Argento e Gabriel Garko, in gara con Incompresa

Ieri è stato il grande giorno, il suo grande giorno: Asia Argento si è presentata a Cannes per poter presentare il suo nuovo progetto da regista, “Incompresa”, pellicola in gara nella sezione Un Certain Regard. La famosa figlia di Dario Argento ha incantato i fotografi in compagnia di Charlotte Gainsourg e Gabriel Garko, pronti a raccontare una storia importante e toccante al tempo stesso, quella di una famiglia non ordinaria. Il film ci porta nel mondo di Aria, bambina di 9 anni che si ritrova divisa tra due genitori in crisi, incapace di capirsi e comunicare, ma abili nel vivere del proprio egoismo.

“Non è autoanalisi né un film terapeutico, come diceva Fellini ‘ogni opera d’arte è autobiografica’. Ho fatto questo film forse solo perché mi avvicino ai 40 anni. Tutto comunque è partito dall’immagine di una bambina che viene cacciata dai genitori e si ritrova al quartiere Prati di Roma con una valigia e non sa dove andare. Credo sia una storia universale. Un film che racconta la famiglia in modo diverso da quello che in genere si fa in Italia”, ha raccontato orgogliosa Asia.

In seguito a questa sua ennesima esperienza dietro la cinepresa, l’Argento sembra aver capito che essere attrice non fa più per lei: come ha spiegato lei stessa, il suo più grande sogno fin da bambina era quello di fare la scrittrice. E chissà che non sia davvero questa la sua vocazione vincente!

 

FOTOGALLERY
Foto: Ansa

© OBBLIGO DI CITARE LA FONTE

Tags: , , ,