Canale di Sicilia, Salvini attacca Renzi dopo la strage di migranti

redazione 19 aprile 2015

salvini1 Canale di Sicilia, Salvini attacca Renzi dopo la strage di migranti

 

Continua a tenere banco la terribile notizia del naufragio avvenuto questa notte nel Canale di Sicilia, dove sembrano aver perso la vita almeno 700 persone: mentre continua la fase di soccorso con i recuperi dei cadaveri, impazza la polemica tra esponenti politici di maggioranza e opposizione.

 

“Cos’è cambiato a 18 mesi da Lampedusa? Servono altri 700 morti per bloccare le partenze? Se le istituzioni Ue hanno un senso ci vuole tanto a organizzare dei blocchi navali e identificare chi è immigrato clandestino e chi è rifugiato? L’ipocrisia di Renzi e Alfano crea morti” ha commentato Matteo Salvini.

 

Immediata la replica diretta da parte del Pd con il vicesegretario del partito, Lorenzo Guerini via Twitter:

“Mentre i nostri uomini raccolgono i cadaveri e salvano vite nel Mediterraneo, gli sciacalli speculano in diretta tv. Nauseante”.

 

© Social Channel

Tags: ,