Campania, bufera sul governatore De Luca

redazione 11 novembre 2015

vincenzo de luca Campania, bufera sul governatore De LucaLa Procura di Roma avvia indagini a carico del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che afferma “senza alcun margine di equivoco” la sua “totale estraneità a qualunque condotta meno che corretta”, chiede di essere ascoltato dai magistrati e per chiarire “ogni aspetto” della vicenda.

In conferenza stampa De Luca ha annunciato di sostenere pienamente l’azione della magistratura, invitandola  ad andare avanti. “In questa vicenda sono parte lesa, io e l’istituzione che rappresento”. “Non sono a conoscenza di nulla”, ha detto, spiegando di non conoscere Manna, il marito del giudice Anna Scognamiglio, indagata anche lei dalla procura di Roma e sulla quale il Csm si appresta ad aprire una pratica.

C’è anche il suo nome tra i 7 indagati dalla Procura di Roma per una vicenda che riguarda Nello Mastursi, l’ex capo della segreteria del governatore della Campania. Coinvolto anche un magistrato del Tribunale di Napoli, Anna Scognamiglio. Iscritto nel registro degli indagati anche il marito del magistrato partenopeo, la stessa che ha firmato il 22 luglio la sentenza di sospensione della sospensiva per il governatore della Campania. Si indaga per corruzione

La sentenza al centro dell’inchiesta romana è quella con la quale la prima sezione civile del Tribunale di Napoli ha confermato quanto già deciso il 2 luglio dal giudice monocratico Gabriele Cioffi, il quale aveva congelato la sospensione di De Luca dalla carica di Governatore che era stata disposta con un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in base alla legge Severino. La sospensione era relativa a una condanna a un anno di reclusione per abuso di ufficio inflitta a De Luca quando era sindaco di Salerno. Il collegio aveva accolto il ricorso presentato dai legali di De Luca e aveva inviato gli atti alla Corte Costituzionale sospendendo il procedimento sul merito fino a quando la Consulta non si sarà pronunciata sui presunti profili di incostituzionalità ravvisati nella legge Severino.

Tags: , , ,