CALCIO, Andrea Pirlo e le PIRLATE: e’ rottura con la Juventus?

redazione 25 settembre 2013

pirlo1 CALCIO, Andrea Pirlo e le PIRLATE: e rottura con la Juventus?

Mentre i tifosi della Juventus festeggiano per la vittoria contro il Verona, e soprattutto per il grande Carlos Tevez che realizza un gol da maestro e si conferma giocatore decisivo, scoppia il caso Andrea Pirlo. Si’, proprio lui, il Pirlo geniale, pacato e razionale che ha portato la Nazionale italiana a vincere il Mondiale di calcio del 2006.

La sua uscita anticipata dal campo fa discutere, non solo perche’ e’ la quarta, ma perche’ il giocatore ha dimostrato di non averla accettata in alcun modo. Lascia il campo con muso lungo, si dirige verso il tunnel senza nemmeno passare per la panchina. Gia’, Pirlo in panchina non ci sa stare: l’idea di essere diventato una riserva non sembra soddisfarlo!

Antonio Conte cerca di smorzare le voci di una crisi driblando le domande dei giornalisti con un “Andrea arrabbiato? Me lo dite voi, io non l’ho visto”. Noi lo abbiamo visto, lo abbiamo visto eccome!
Il problema viene amplificato se introduciamo la tematica contratto in scadenza: da un lato abbiamo Marotta, pronto a ottenere la firma prima di giugno, dall’altro abbiamo Pirlo, per il quale quella firma sembra non essere un problema primario. Da lontano arriva il grido spagnolo, il rumore dell’armata del Real Madrid e soprattutto di Ancelotti, pronto a tutto per aggiudicarsi il campione 34 enne.

Andrea pero’ sembra non essere in forma: non stara’ cercando di ritardare il suo ritorno al top per puntare ai Mondiali di calcio in Brasile?

Tags: , , ,