Cagliari-Verona 1-2: sardi in crisi e ora Zola rischia di perdere la panchina

redazione 1 marzo 2015

toni Cagliari Verona 1 2: sardi in crisi e ora Zola rischia di perdere la panchina

 

Il periodo nero del Cagliari continua come viene confermato al Sant’Elia, nel lunch match della 25esima giornata di Serie A: il team di Zola perde 2-1 contro un Verona in grande spolvero, trainato dal “vecchietto” Luca Toni che continua a confermarsi il grande bomber di un tempo.

 

Proprio Toni e Juanito lanciano gli ospiti, con i sardi che nella ripresa subiscono la contestazione dei tifosi e riaprono la gara quando ormai è troppo tardi: il gor rossoblu arriva al 90′ grazie ad una punizione di Daniele Conti.
Ora il Verona arriva a quota 28 punti, mentre il Cagliari resta fermo a 30.

 

CAGLIARI-HELLAS VERONA 1-2 ( 9′ Luca Toni, 56′ Juanito Gomez; 90′ Daniele Conti)

 

Cagliari (4-4-2): Brkic; Gonzalez, Rossettini, Diakité, Murru; Dessena, Conti, Donsah, Ekdal; Mpoku Longo.
Allenatore: G.Zola.

 

Verona (4-3-3): Benussi; E. Pisano, Marquez, Moras, Agostini; Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson; Sala, Toni, Jankovic.
Allenatore: Mandorlini.

 

© Social Channel

Tags: , ,