Buona Scuola, partite le assunzioni. Chi non accetta è cancellato dalle graduatorie

redazione 2 settembre 2015

buona scuola Buona Scuola, partite le assunzioni. Chi non accetta è cancellato dalle graduatorie

Sono partite nella notte le email con le proposte di assunzioni per i precari della scuola che rientrano nel piano di stabilizzazione definito dalla nuova riforma Renzi. I docenti avranno tempo fino alle 24 dell’11 settembre per accette la nomina pena la cancellazione definitiva dalle graduatorie. Con la riforma della “buona scuola”  16.210 professori entreranno di ruolo. La mancata accettazione della proposta comporterà l’esclusione dal piano straordinario di assunzioni e la cancellazione da tutte le graduatorie nelle quali si è inseriti. Unica eccezione prevista è per i docenti che otterranno una supplenza annuale, che dovrà essere comunicata al professore entro l’8 settembre. La deroga consiste nel posticipare la nomina in servizio al prossimo anno scolastico. Per ottenere la nomina a tempo indeterminato i docenti dovranno comunque accettare la proposta.

Tags: , , ,