Borsa cinese in ribasso, ma oggi recupera

redazione 9 luglio 2015

Il debito greco di 300 miliardi di euro sembra essere passato in secondo piano, dopo la giornata di ieri. La Borsa di Shanghai ha visto sospesi dalla quotazione titoli pari a circa 2700 miliardi di dollari: in apertura ha perso ben l’8%, ma fortunatamente è risucita a chiudere con “solo” il 5,9% di ribasso. Anche Hong Kong ieri ha perso il 5,8%, il peggior calo dal 2008.

Oggi le borse asiatiche sembrano in recupero: la Borsa di Tokyo ha aperto con -2,05, ma poi è salita fino a 3,2%, registrando una perdita del solo 0,65%; a Shanghai, dopo una flessione dell’indice pare a 3,8%, ha progredito in meglio fino al 5%; infine Hong Kong, anche essa aperta in negativo, è arrivata fino a +3,43%.

borsa pil cina Borsa cinese in ribasso, ma oggi recupera

Tags: , , , , ,