Berlusconi critica Renzi: “Non è il patto del Nazareno che volevamo”

redazione 8 febbraio 2015

Berlusconi  Berlusconi critica Renzi: “Non è il patto del Nazareno che volevamo”

 

Ha rotto il silenzio Silvio Berlusconi, che ha deciso di prendere parola per poter attaccare direttamente il premier Matteo Renzi, colui che non ha rispettato i patti per quelli che definisce “puri interessi di parte”. Ed ora, secondo l’ex Cavaliere c’è il rischio di deriva autoritaria.

 

“Non era il Patto del Nazareno che volevamo”, e in questo modo si perde il “sogno di un progetto condiviso”: con queste parole spiega la sua intenzione di non voler essere parte integrante della distruzione della stabilità del Paese.

“Avevamo creduto di poter fare insieme le riforme istituzionali e la legge elettorale e di avere un Presidente della Repubblica condiviso. Invece il Pd non ha rispettato i patti”.

Il Pd ha subito risposto alle critiche di Berlusconi: prima con la Serracchiani, che ha definito “commoventi” le sue parole, poi con Guerini che parla di “incoerenza”.

 

© Social Channel

Tags: , ,