Beppe Grillo attacca l’articolo 18: “Riforma infame, mandiamo a casa Renzi”

redazione 24 settembre 2014

grillo1 Beppe Grillo attacca larticolo 18: Riforma infame, mandiamo a casa Renzi

Ritorna ad attaccare attraverso il suo blog Beppe Grillo, andando a dire la sua in merito a quella riforma “infame” del lavoro e l’art. 18. Il leader del Movimento 5 Stelle interviene sul web e lancia l’ennesimo sfogo a firma di Aldo Giannuli:

 

“Lo scontro che si sta profilando, impone che abbiamo tutti molta generosità, mettendo da parte recriminazioni pur giuste, per realizzare la massima efficacia dell’azione da cui non ci attendiamo solo il ritiro di questa infame ‘riforma’, quanto l’occasione per mandare definitivamente a casa Renzi”.

Secondo Grillo Renzi sta riuscendo dove non sono riusciti Monti e Berlusconi, trattando la Cgil come uno straccio da polvere: proprio per questo lancia un appello ai “compagni del Pd” invitandoli a occupare le sedi e far sentire la loro voce.

© Social Channel

Tags: , , , ,