Beni culturali tra i servizi pubblici essenziali

redazione 5 novembre 2015

colosseo Beni culturali tra i servizi pubblici essenziali

Il Senato approva con 138 voti a favore, 67 contrari e 14 astenuti il cosiddetto decreto Colosseo. Il decreto, già approvato dalla Camera, così diventa legge. Le nuove norme puntano a garantire ai visitatori la fruizione del patrimonio storico ed artistico e ora i beni culturali sono inseriti tra i servizi pubblici essenziali. Il governo varò il decreto dopo la chiusura del Colosseo, avvenuta il 16 settembre scorso,per un’ assemblea sindacale che impedì la visita a una enorme folla di turisti.

Tags: , ,