“Basta diritti agli omosessuali” e l’Onu si gela

redazione 30 settembre 2015

Zimbabwe Robert Mugabe Basta diritti agli omosessuali e lOnu si gela

Nel mirino del presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe sono finiti gli omosessuali. In un passaggio del suo discorso all’Onu Mugabe ha detto: “Non siamo gay, Rigettiamo i tentativi di prescrivere nuovi diritti, contrari alle nostre leggi, ai nostri valori, tradizioni e credenze”. I rappresentanti degli altri Paesi africani presenti pare abbiano sorriso e applaudito, mentre tra gli altri leader mondiali, Obama in testa, serpeggiava un po’ di incredulità. Mugabe ha colto l’occasione anche per criticare aspramente la scelta dell’Onu di non permettere a nessun Paese africano di stare seduto nel Consiglio permanente.

Tags: , , ,