Bangladesh attentato: ucciso l’italiano Cesare Tavella

redazione 28 settembre 2015

cesare tavella Bangladesh attentato: ucciso litaliano Cesare Tavella

Un cittadino italiano è stato ucciso nel quartiere diplomatico di Dacca, in Bangladesh, con alcuni colpi d’arma da fuoco sparati da sconosciuti a bordo di una moto. La notizia è stata confermata dalla Farnesina. La vittima è Cesare Tavella, 50enne operatore umanitario della Icco Cooperation, organizzazione che si occupa di cooperazione allo sviluppo ed ha uffici in Bangladesh.

“Le prime indagini” sull’uccisione in Bangladesh di Cesare Tavella, “mostrano che si tratta di un attacco premeditato. La vittima non aveva con sé soldi ed era arrivata in Bangladesh da poco”. Così il portavoce della polizia di Dacca, Muntasirul Islam. Muntasirul non ha voluto legare l’assassinio ad alcun gruppo estremista autoctono. Gli 007 italiani: “Margini di ambiguità” sulla presunta rivendicazione da parte dell’Isis, che online scrive: “Abbiamo sparato a uno spregevole crociato”.

Tags: , , , , ,