Avvio di seduta negativo per piazza Affari. Negativa l’apertura cinese. Tokyo in rialzo

redazione 26 agosto 2015

borse Avvio di seduta negativo per piazza Affari. Negativa lapertura cinese. Tokyo in rialzo

Hanno aperto in rosso le Borse europee. L’indice Ftse Mib cede l’1,55% a 21.318 punti.Fca (-2,66%), Stm (2,26%), Buzzi (-2,07%() Ed Eni (-2,03%),mentre tiene solo Wdf (+0,2%) in attesa dell’ Opa di Dufry. Apre in flessione la Borsa di Londra: 1%,dopo il rialzo di oltre il 3% segnato ieri.Apertura negativa anche a Parigi, con l’indice Cac40 che segna una flessione dell’1,8% e a Francoforte,con una flessione dell’1,7%. Lo spread tra Btp e Bound è sostanzialmente stabile. Apertura estremamente volatile per le piazze cinesi. Dopo aver tentato il rimbalzo in avvio, Shanghai è tornata in territorio negativo. Infatti, dopo aver aperto in rialzo dello 0,53% è arrivata a cedere fino al 3,9%. In calo Hong Kong (-1,3%) dopo i timidi segnali positivi inapertura. Ed è ancora negativa, dopo il tonfo di ieri (-7%), anche Shenzhen, che dall’avvio delle contrattazioni è arrivata a cedere fino al 4,3%. Apertura positiva invece per la Borsa di Tokyo, dopo le consistenti perdite delle ultime due sedute. L’Indice Nikkei dei 225titoli guida guadagnava in avvio 87,59 punti, pari a +0,49%, a quota 17.894,29. Netto il rialzo dell’indice allargato Topix, che faceva registrare un aumento di 14,65 punti, pari a +1,02%, e saliva a 1.447,30 punti. Euro a 1,1552 dollari e 137,13 yen sulla piazza valutaria nipponica.

Tags: