Autopsia Pino Daniele, decesso per insufficienza cardiaca

redazione 8 gennaio 2015

pino1 Autopsia Pino Daniele, decesso per insufficienza cardiaca

 

E’ stato confermato dall’autopsia che Pino Daniele è morto per insufficienza cardiaca: l’esame autoptico si è concluso pochi minuti fa ed è stato effettuato presso l’obitorio comunale di Napoli. Il cantante partenopeo era insufficienza cardiaca, come è emerso dai consulenti nominati dalla procura di Roma e gli esperti scelti dalla ex moglie del cantante, Fabiola Sciabarrasi.

 

L’esame ha così messo in luce quello che tutti pensavamo, o meglio ciò che era già noto da giorni: è chiaro però che serviranno ulteriori accertamenti per avere un quadro più chiaro della situazione, al fine di stabilire se, nel momento più critico per il cantautore, si poteva operare in modo migliore nella fase di soccorso.

 

© Social Channel

Tags: ,