Arriva il Gigante dei mari per la rimozione della Costa Concordia

redazione 19 settembre 2013

conco Arriva il Gigante dei mari per la rimozione della Costa Concordia

Sono gia’ trascorse 48 ore dall’operazione di recupero della Costa Concordia che ha portato la nave a “rialzarsi in piedi”, terminando la fase di rotazione in 19 ore di lavoro. Mentre il mondo intero tiene gli occhi puntati sul relitto e i porti iniziano a litigare per potersi accaparrare la Concordia, si progetta gia’ la fase di rimozione: come fare per sollevare la nave e trasportarla per assicurare il suo smantellamento?

Pare che sia gia’ stata prenotata, per la prossima primavera, la Vanguard, un gigante dei mari, una nave lunga 275 metri che puo’ arrivare a caricare fino a 120 mila tonnellate. Un mostro! Non a caso e’ considerata una delle pochissime scelte da effettuare per poter garantire lo spostamento della Concordia, tenendo presente il peso dei cassoni che andranno poi applicati sui lati per permetterle di galleggiare.

Scegliendo la Vanguard viene quasi ufficializzato che la nave sara’ trasportata verso un porto lontano dal bel Paese: Genova, Civitavecchia, Piombino, Palermo e Napoli si sono candidate per poter accogliere la Concordia, ma per permettere uno spostamento in uno di questi porti sarebbe stato sufficiente affidarsi a qualche rimorchiatore.

Tags: , ,