Armata in tribunale a Lodi: era passata armata sotto il metal detector

redazione 26 maggio 2015

carabinieri3 Armata in tribunale a Lodi: era passata armata sotto il metal detector

 

Aveva un coltello nella borsetta, era passata indisturbata dall’ingresso con metal detector, che era disattivato da mesi: la donna ha cercato di aggredire un pm nel palazzo di Giustizia di Lodi. A fermarla sono stati il personale della polizia giudiziaria e dei carabinieri del nucleo operativo, che sono riusciti anche a prendere l’arma.

 

Nella colluttazione, nata per impedire che la donna estraesse il coltello, è rimasta ferita un’altra 52enne poi portata in ospedale.

 

© Social Channel

Tags: ,