Arisa e le critiche: “Mi dispiace aver infervorato i vostri animi per la mia pelliccia da pu**anone”

redazione 2 gennaio 2015

arisa1 Arisa e le critiche: Mi dispiace aver infervorato i vostri animi per la mia pelliccia da pu**anone

 

Una foto ironica che presenta un dettagli che non può passare inosservato: pochi giorni fa Arisa è finita al centro delle polemiche per aver indossato una pelliccia in un’immagine che ha poi condiviso su Facebook. Le polemiche si sono sprecate: non solo da parte degli animalisti, ma a puntare il dito contro la cantante sono stati anche i suoi stessi fan, i quali si sono sentiti traditi.

 

Tramite Facebook è stata proprio Arisa a prendere parola per poter replicare alle polemiche, spiegando il motivo che l’ha spinta a indossare quel capo di abbigliamento.

“Mi dispiace tanto di aver infervorato i vostri animi sensibili per la mia pelliccia da puttanone anni 80′..

È da tanto tempo che mia madre cerca di rifilarmela in tutte le salse perché è un regalo di mia Zia Carmela ed è calda. L’ho sempre ritenuta un pò eccessiva ma l’altro pomeriggio battevamo i denti dal freddo ,l’ho tirata fuori dall’armadio e l’ho messa. Giallina è un pò consumata, non mi è mai sembrato un pezzo di lusso e non penso proprio che mia a Zia Carmela sia mai saltato in mente di spendere dei soldi per una pelliccia vera visto che le priorità nella mia famiglia sono sempre state ben altre.. Il cibo, per esempio”.

Di seguito il suo intervento per intero.

 

© Social Channel

Tags: