Apple, il primo virus che morde la “mela”

redazione 22 settembre 2015

app Apple, il primo virus che morde la mela

La Apple ha annunciato di  essere stata colpita dal primo virus su larga scala e di essere a lavoro per rimuovere un codice infetto in diverse applicazioni usate da proprietari di iPhone e iPad in Cina. Gli hacker hanno fatto in modo che venisse inserito un codice dannoso nelle app, persuadendo gli sviluppatori a utilizzare una versione contraffatta del software Apple. Il programma, chiamato “XcodeGhost” permette agli hacker di prendere dati dagli apparecchi. Le applicazioni infettate dal virus sono ampiamente usate dagli utenti in Cina e includono WeChat, un’app per il download di musica e un’altra app per chiamare auto sullo stile di Uber. Sono oltre quaranta le app a rischio

Tags: , ,