Ankara, corteo dopo la strage. Compare matrice Isis

redazione 11 ottobre 2015

ankara1 Ankara, corteo dopo la strage. Compare matrice Isis

Migliaia di persone si sono ritrovate stamane ad Ankara per commemorare le vittime dell’attentato di ieri, in cui sono morte almeno 130 persone. Il corteo è diretto a piazza Sihhiye, non lontano dal luogo delle esplosioni In testa i due leader del partito filocurdo Hdp, Demirtas e Yuksekdag. Intanto uno dei due kamikaze è stato identificato come un uomo di 20/25 anni.  ”Grande dolore per la terribile strage di ieri ad Ankara”  è stato espresso dal Papa nell’odierna preghiera all’Angelus. “Dolore per i numerosi morti. Dolore per i feriti. Dolore perché gli attentatori hanno colpito persone inermi che manifestavano per la pace”, ha detto Bergoglio, che ha invitato tutti i fedeli a “una preghiera in silenzio, tutti insiemi” per le vittime e per i familiari

Le prime indagini indicano che potrebbe trattarsi di un’azione dell’Isis. Lo dicono fonti della sicurezza turca: “L’attacco è nello stile di Suruc, tutti i segnali indicano che è una copia di quell’attacco. Quindi puntano all’Isis”. Il 20 luglio a Suruc un kamikaze dell’Isis uccise 33 filo-curdi

Tags: , , , , ,