Amanda Knox su Twitter: in posa con il cartello “Siamo innocenti”

redazione 12 febbraio 2014

amanda2 Amanda Knox su Twitter: in posa con il cartello Siamo innocenti

Voleva condividere il suo messaggio, la sua protesta: per quel motivo ha deciso di affidarsi a un social network, sapendo che la sua foto avrebbe avuto un impatto fortissimo. Dopo la sentenza della Corte d’Assiste di Firenze, è stato stabilito che Amanda Knox e Raffaele Sollecito hanno ucciso Meredith Kercher; la ragazza viene per questo condannata a 28 anni e sei mesi, con l’aggravante del reato di calunnia ai danni di Patrik Lumumba.

In seguito alle interviste, Amanda risponde con uno scatto che lascia emerge la sua paura: una semplice foto in bianco e nero condivisa su Twitter, i capelli corti, il volto freddo che guarda fiero verso l’obiettivo e un cartello che porta la scritta “Siamo innocenti”. Sì, perché Amanda non vuole parlare solo per sé, ma anche e soprattutto per Raffaele. Di certo non basterà questo gesto per far cadere la condanna, ma intanto il popolo americano si stringe sempre più attorno a lei.

 

© OBBLIGO DI CITARE LA FONTE

Tags: , , ,