Agrigento, omicidio-suicidio per mano di un imprenditore

redazione 10 aprile 2015

omicidio fontanelle Agrigento, omicidio suicidio per mano di un imprenditore

 

Ad Agrigento, tragico omicidio-suicidio avvenuto nella nottata, in una palazzina del quartiere di Fontanelle. L’imprenditore 57enne di una piccola impresa di pulizie, Giorgio Luparello, al culmine dell’ennesima lite, ha ucciso prima con diversi colpi di fucile la moglie 48enne, Patrizia Moscato, poi ha rivolto l’arma contro se stesso suicidandosi. La coppia aveva 4 figli.

 

© Social Channel

Tags: , , ,